In questo sito utilizziamo dei cookies per rendere la navigazione più piacevole per i nostri clienti.
Cliccando sul link "Informazioni" qui di fianco, puoi trovare le informazioni per disattivare l' installazione dei cookies,ma in tal caso il sito potrebbe non funzionare correttamente.Informazioni
Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK]
Benvenuto login

Newsletter, invio mail pubblicitarie per aziende

La newsletter è uno strumento di marketing molto potente che troppe aziende ancora non usano o sottovalutano.

La newsletter, infatti, permette

  • di arrivare diretti al cliente e in pochissimo tempo
  • contenere i costi strategici (rispetto alla carta stampata)
  • fare investimenti mirati
  • fare proiezioni economiche
  • non avere resti di magazzino
  • lavorare sugli stoccaggi

Sono tanti i benefici di un database di mail funzionale e aggiornato non a caso le grosse aziende che operano nel web investono molto per un indirizzo mail "valido" quindi per un cliente che da il consenso alla ricezione di mail.

Newsletter, invio mail professionale

Ci sono tanti sistemi di invio mail professionale, un'azienda trova nel mercato molte soluzioni anche se deve fare attenzione ad alcuni aspetti, come ad esempio il server di uscita che deve essere "adatto" all'invio più o meno massivo. amdweb propone lanewsletter.net, in primis perché è un prodotto amdweb quindi controllato dallo staff, non da meno perché è un servizio, oltre che un sistema professionale per inviare mail.

smtp dedicato, report di lettura, ip a rotazione, script di iscrizione e cancellazione utente, servizio black list, servizio antispam, editor avanzato per curare anche le grafiche, grafiche responsive, ricariche personalizzate in base alle singole esigenze del cliente (link ai costi e al servizio lanewsletter.net).

Il segreto per una newsletter di successo è la maniacale cura del database, cercando di non dimenticare mail che l'invio di newsletter deve essere utile a chi le riceve, se si vuole un riscontro.

Newsletter aziendale, perché può essere un successo?

Serve chiarire da subito che l'invio di newsletter deve essere curato e costante, quindi non si perda tempo se non si crede al mezzo o se si cercano altre scorciatoie. La newsletter può essere un successo perché permette di raggiungere diversi clienti in poco tempo e renderli partecipi delle iniziative aziendali.

Un cliente interessato, quindi un cliente che si è iscritto e ha dato formale consenso alla ricezioni di mail promozionali, si aspetta di riceverle e si aspetta anche siano molto interessanti.

Un cliente interessato, quindi un cliente che si è iscritto e ha dato formale consenso alla ricezioni di mail promozionali NON si aspetta mail di altro venditori, NON si aspetta che il suo dato sia venduto ad altri!

La newsletter è un successo quando si comunica qualcosa e quando si investe per avere sempre un database aggiornato; la newsletter è un costo e una perdita di tempo quando si fanno invii sporadici o si comperano database di clienti, sempre ignari e sempre non consapevoli dell'invio.

Perché non comperare database?

Faremo molti approfondimenti sul concetto di database e di mail marketing, ma un primo accenno deve essere investito sul concetto di acquisto database che strategicamente è un errore che può costare molto caro. Un cliente che non conosce l'azienda, non si aspetta mail e non le riceve volentieri. Sconsigliamo sempre l'acquisto di database, per quanto profilati, per quanto aziendali, per quanto suddivisi per vari filtri, semplicemente perché il mail marketing o invio mail aziendali funziona solo se il ricevente è consapevole dell'invio.

Quanto ci piacciono, da clienti, le mail che riceviamo da sconosciuti?

Si fa presto a capire quanto le mail indesiderate siano poco piacevoli, perché tutti i giorni, tra telefonate e mail spam (mail non desiderate) si è tartassati. Normale che per quanto il messaggio possa essere "interessante" piace poco il canale scelto per farcelo recapitare e questo pone l'azienda in un contesto poco piacevole agli occhi di chi deve spendere. Ci sono tanti sistemi validi per raccogliere le mail degli utenti, sistemi che ci sentiamo di consigliare in alternativa all'acquisto del database.

 

Inserito il:20/11/2017 11:29:43
Ultimo Aggiornamento:20/11/2017 14:30:34
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Quando si vende on line non è solo farsi trovare il problema, non sono solo i prezzi il problema ma piuttosto...
leggi..
Non tutti i siti sono uguali quindi capire le esigenze di un sito diventa una strategia di successo che...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology