Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Benvenuto login

Costo medio sito web

Parlare in generale di costi di un sito è molto complesso perché il sito di un'azienda ha una serie di variabili che possono influenzare il costo del lavoro in maniera molto consistente. Difficile quindi parlare di costo medio di un sito senza un chiaro ancoraggio che aiuti a fare le opportune considerazioni evitando estremismi in ambo i sensi. Di certo se si cerca con google costo medio di un sito web è utile sapere da subito che il sito di un'azienda non può costare poco né dovrebbe poggiare su parti tecniche che non hanno controllo diretto (cms gratuiti per non far tanti giri di parole).

Conviene partire da uno schema generale che identifica i macro passaggi della realizzazione di un sito.

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Partendo proprio dallo schema diventa più semplice analizzare il dettaglio di ogni aspetto che caratterizza la realizzazione di un sito aziendale e diventa più facile intuire il costo medio di un sito web. La consapevolezza è l'unica arma di "difesa" per un'azienda che sta cercando di investire nel web per evitare proprio offerte shock che in realtà sono solo fumo.

Le variabili che possono influenzare il costo medio di un sito sono molte quindi attenzione a grafica, scelta tecnica, progetto di comunicazione e particolare attenzione al concetto di seo (attenzione, attenzione, attenzione).

  • Parlare di seo in un sito significa parlare di un costo che parte da almento 5/6000 euro, quando si sente un sito con strategie seo che costa meno, si faccia attenzione perché parlare di seo significa identificare delle parole o query di ricerca (frasi, esempio proprio costo medio sito web è una query di ricerca) che fanno trovare il sito con google. Si sentono ancora esperti che mettono parole chiave nella home del sito e parlano di seo di base. Attenzione a come si spende perché è inutile parlare di costo medio di un sito se alla base non si ha chiaro cosa viene offerto.
  • Grafica personalizzata è un'altra variabile che merita qualche considerazione se si cerca di capire il costo medio di un sito.

Se il grafico è un software si spende qualche centinaio di euro, meno ancora se si usa un cms gratuito; se il grafico è un esperto che lo fa di mestiere si parte da 3/4000 euro per un sito vetrina e 5/6000 per un sito e-commerce, poi anche qui ogni azienda ha diverse esigenze.

Come da schema, prima di tutto per capire il costo medio di un sito, serve capire a cosa serve il sito.

Un semplice sito vetrina si può fare con meno di 1000 euro, un sito vetrina con una base di posizionamento, parte da 8/10 mila euro.

Quanto è importante la parte tecnica di un sito?

Come per ogni aspetto che caratterizza la realizzazione di un sito aziendale, anche la parte tecnica è una delle variabili da considerare nel contesto economico. La parte tecnica è il motore del sito e merita particolare attenzione perché si devono analizzare questi aspetti

  • performance
  • costi start up e gestione
  • personalizzazione nel tempo

Il cms gratuito ha apparentemente risolto il problema tecnico della realizzazione di un sito, ha apparentemente abbassato i costi (un sito in lire costava diversi milioni) ma ci ha abituato a diversa manutenzione, performance scadenti e pochissimo spazio di manovra sulle personalizzazioni. Se ci si adatta si spende anche poco, se si cerca di fare la differenza, si comprende dopo poco che non sono soluzioni ideali.

Performance: un sito deve essere veloce e se si analizza il costo medio di un sito, conviene specificare che il sito deve essere veloce quando lo si naviga. Molte web agency che propongono cms gratuiti fanno spendere le aziende in servizi hosting dedicati (con magento serve investire almeno 1500 euro all'anno per avere un servizio decente), altre aziende proprio come amdweb propongono lavori personalizzati.

Costi di start up e di gestione: amdweb propone due soluzioni per un sito vetrina, start up e completo e due versioni per un sito e-commerce, start up o completo. I costi sono chiari perché si offrono dei servizi di base che sono requisiti minimi per un sito aziendale. Uno store è più complesso da definire nei costi perché serve sempre qualche ancoraggio, ma un sito vetrina ha meno esigenze quindi si parte con 1590 per una versiona di base, menù, pagine in evidenza nell'home page, gestione servizio post (finestre nell'home che portano ad un contenuto) con una scelta grafica compresa nel prezzo; se servono modifiche si parte da 1500 euro per arrivare ad un lavoro personalizzato, da 2500 euro a salire. I costi amministrativi per un sito vetrina sono di 299 euro all'anno.

Un sito e-commerce parte da 2790 euro per arrivare a 5950. Dopo 6 mesi si calcola un canone tecnico che varia in base al numero di prodotti che l'azienda mette on line, da 29 euro al mese fino a 30 prodotti fino ad arrivare a 129 per "N" prodotti. Stesso discorso per le grafiche, comprese nel prezzo alcune scelte, a consuntivo altre strade.

Entrambe le soluzioni, che possono essere attivate in un unico sito, hanno assistenza tecnica compresa nel prezzo (link ad una pagina amdweb dove si fa un prospetto spesa nel medio lungo termine)

Personalizzazioni nel tempo: i servizi amdweb sono servizi ideati, progettati e sviluppati dallo staff quindi nel tempo è possibile ogni tipo di integrazione con costi a consuntivo. In base alle singole esigenze dell'azienda, amdweb può proporre soluzioni di ogni genere (un sito non farà mai un caffé per il momento). Non si propone un cms chiuso ma un servizio quindi anche questo aspetto deve essere considerato quando si analizzano i costi medi di un sito.

Conviene calcolare il costo medio di un sito?

Risposta delicata perché conviene sempre avere un'idea di spesa personalizzata rispetto alle specifiche esigenze di lavoro dell'azienda. Capire il costo medio di un sito è utile per affrontare il mercato, soprattutto per capire cosa costa in un sito e cosa e quanto può influenzarne i costi.

Conviene imparare ad analizzare il lavoro nel medio lungo ternine a conviene capire nel dettaglio i costi di un sito (non il costo medio di un sito web). Lo stesso costo del dominio, giusto per fare un esempio concreto, è una variabile che si analizza poco, perché si da un po' per scontato (si arrangia la web agency) ma spendere poco nella fase di start up e spendere diverse centinaia di euro all'anno per un hosting può essere una scelta discutibile. amdweb propone servizi hosting su vps dedicata e li propone solo ai clienti amdweb con costi chiari nel tempo (attenzione al confronto, soprattutto nello spazio perché ogni servizio che amdweb propone è ottimizzato nel dettaglio quindi lo spazio, per fare un esempio, anche se in apparenza sembra poco, è davvero tanto per le esigenze dei servizi proposti)

  • 20,00 euro per la registrazione o rinnovo del nome
  • 99,00 euro per lo spazio di base (1 gb di spazio, 5 caselle mail professionali da 200 mb )
  • 149,00 euro per lo spazio di avanzato (5 gb di spazio, 5 caselle mail professionali da 500 mb)
  • 299 euro per lo spazio top (10 gb di spazio, 10 caselle mail professionali da 1gb)
Inserito il:29/10/2015 18:18:12
Ultimo Aggiornamento:15/05/2018 14:29:45
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Attenzione al prezzo, ma soprattutto attenzione all'esperienza che ha l'azienda ...
leggi..
Se si pensa di spendere poco e che sia facile meglio lasciar perdere, se invece...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology