Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Benvenuto login

Perché un cliente dovrebbe visitare il nostro sito?

Perché si sceglie un ristorante piuttosto che un'altro, o si sceglie di non andare in un supermercato piuttosto che un altro? Quando decidiamo di presentare la nostra azienda con un sito, sono tanti gli aspetti che dobbiamo analizzare e curare ma sempre (o comunque spesso) ci dimentichiamo il fine ultimo del sito: il cliente finale.

Perché un cliente dovrebbe visitare il nostro sito? Perché un cliente dovrebbe perdere del tempo prezioso nel nostro sito quando, soprattutto quando siamo consapevoli che

  • i testi li abbiamo fatti nel dopo cena, davanti ad un film e altre mille pensieri
  • la grafica è curata da un software o da un'agenzia web che costa poco, anzi forse non c'erano alternative a minor prezzo
  • la nostra parte tecnica è obsoleta o comunque così lenta che noi stessi perdiamo la pazienza quando tentiamo di accedervi e usciamo subito?

Lo scenario che troviamo spesso è proprio questo, da una parte lamentele da parte dei gestori perché il sito è inutile ma, dall'altra, nessun ingrediente curato nel dettaglio.

Lamentele per i soldi spesi e nessun risultato.

Eppure se impariamo a fare una semplice analisi, molto pragmatica, molto concreta dovremmo essere in grado di capire subito cosa attrae e cose respinge un cliente e, non da meno, dovremmo essere in grado di capire se e come il nostro sito è appetibile per chi lo visita.

perche-un-cliente-dovrebbe-visitare-il-nostro-sito

Non dobbiamo mai dimenticare che un cliente ha a portata di click altre alternative, altre soluzioni e se il nostro progetto non si distingue dagli altri, non abbiamo modo di farci notare e avere, quindi, accessi e nuovi clienti.

L'aspetto strategico che ci preme mettere in evidenza, che deve essere sempre fedele compagno d'avventura, è la cura maniacale verso il cliente finale che deve trovare nel nostro sito, risposte, concretezza, utilità. Se pensiamo di fare un sito senza curare i testi, se pensiamo di fare un sito con slogan generici, se pensiamo di fare un sito senza far emergere chi siamo, stiamo perdendo tempo e sicuramente il nostro sito non avvincerà nessun cliente.

Come fare i contenuti di un sito?

Quando pensiamo al nostro sito, alla nostra grafica, alle nostre pagine chiediamoci sempre Perché un cliente dovrebbe visitare il nostro sito? cosa trova di alternativo o di diverso da qualsiasi altro sito di nostri competitors? Il fulcro del progetto deve diventare proprio il messaggio concreto che mandiamo. Abbiamo chiaro come e cosa scrivere nei contenuti? Come fare i contenuti di un sito?

La nostra considerazione, attenzione, deve essere contestualizzata e vista sempre in funzione delle aspettative che abbiamo: il nostro ragionamento fa leva sulle necessità delle imprese medie che spesso, per il marketing in generale, hanno budget davvero irrisori ma possono sfruttare, nel loro piccolo, un percorso formativo che le proietti, nel tempo, nel mondo del virtuale. L'ingrediente principale per ogni medio piccola azienda, che non faccia forza su altre strade pubblicitarie, è arrivare al cliente finale con sostanza e con concretezza. Imparare a capire serve per agevolare chi scrive e chi si occupa dei contenuti.

Siamo consapevoli che fare da soli non sempre è utile, ma capire e cercare di interagire, avendo spunti di analisi e riferimenti concreti, è senza dubbio un passo avanti.

L'incompetenza e l'improvvisazione costano molto di più della professionalità e del personale esperto. Imparare, approfondire e confrontarsi è l'unica soluzione per migliorare e crescere.

Parte tecnica, grafica e strategie

Non si fraintenda l'aspetto tecnico o grafico: dal nostro punto di vista devono essere fatti per noi e non soluzioni free scaricabili in pochi minuti; non si fraintenda il concetto di strategia che associata alla visibilità può essere banalizzata nel semplice basta farsi trovare (molti associano la visibilità al cercare il sito con il proprio nome) ma cerchiamo di capire proprio l'aspetto concettuale del perché un cliente che non ci conosce e che ha modo di interrogare google, quindi avere molte alternative, possa perdere tempo (o investirlo) nelle nostre pagine virtuali. Solo da questo punto di partenza possiamo capire l'importanza di quanto scriviamo, solo da questa consapevolezza possiamo capire cosa e come dobbiamo scrivere se vogliamo identificarci in qualcosa che rispecchi la nostra esperienza e il nostro percorso lavorativo.

Non possiamo vedere aziende con 30 anni di esperienza che pubblicano siti senza contenuti o con la pagina che parla di loro scritta in 10 righe: dove sono i 30 anni di storia?

Immaginiamo di leggere una pagina del sito come risposta ad una precisa domanda. Quanto il testo è fatto bene e quanto è arronzato? Ci permetteremmo mai di rispondere in quel modo ad un cliente che entra nel nostro negozio o nella nostra azienda?.

Noi da clienti, siamo molto esigenti

Eppure nei siti altrui siamo molto severi, no? Ecco come dovremmo imparare a gestire il nostro sito, analizzando ogni pagina come se fosse una chiacchierata diretta con un caro cliente, analizzando ogni espressione come se fosse una reale risposta. Perché molti siti, visti così, sono inutili? Perché molti siti fatti così, non hanno né accessi, né risultati?

 

Inserito il:12/05/2015 11:57:10
Ultimo Aggiornamento:17/04/2018 08:25:04
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Attenzione al prezzo, ma soprattutto attenzione all'esperienza che ha l'azienda ...
leggi..
Se si pensa di spendere poco e che sia facile meglio lasciar perdere, se invece...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology