Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Benvenuto login

Cosa significa far trovare un sito?

Succede spesso che quando un cliente chiede prezzi o altre informazioni per realizzare un sito si arrivi a parlare di visibilità, clienti, tempi e resa e succede spesso che si arriva ad una questione molto delicata: far trovare il sito... ma cosa significa far trovare un sito?

Ci sono sostanzialmente due tipi di visibilità: quella naturale conseguenza della comunicazione che si fa in un sito e quella a pagamento dove si definisce come si vuole essere trovati e si definisce una pagina che accoglie il cliente.

Far trovare un sito: visibilità naturale o seo

La visibilità naturale di un sito è conseguenza di un lavoro comunicativo che analizza cosa un cliente cerca e cosa si aspetta di trovare.

Cosa significa far trovare un sito? Significa farlo trovare quando i clienti fanno specifiche ricerche quindi è importante definire come un cliente cerca, cosa cerca e come si vuole essere trovati.

Un esempio concreto di cosa significa far trovare un sito con visibilità naturale è questa pagina ove il contenuto della pagina è proprio legato al cosa significa far trovare un sito quindi per trovarla un cliente deve cercare con i motori di ricerca cosa significa far trovare un sito?

Quando un cliente cerca con google questa precisa query (cosa significa far trovare un sito) e arriva in questa pagina, ci sono dei benefici sia per il sito che per il cliente che per google, vediamo meglio:

1) il cliente trova il sito, quindi ecco un esempio concreto di cosa significa far trovare un sito

2) il cliente trova un contesto preciso, con una risposta precisa rispetto a quanto il cliente ha cercato strategicamente un aspetto da non sottovalutare

3) si è fornito a google un contenuto di interesse (nel contesto visibilità di un sito, non si dimentichi mai che google è un motore di ricerca che ascolta il cliente e gli propone risposte)

Quando ci si chiede cosa significa far trovare un sito, o quando ci si chiede come far trovare un sito, si parta da questo interrogativo: perché google, colosso mondiale nel/del web, dovrebbe  mettere un sito nelle prime posizioni?

Se la visibilità si paga abbiamo già la risposta, google propone un sito perché ha un interesse economico, ma quando la visibilità è naturale lo fa per proporre un'eccellenza, un sito che soddisfi la ricerca del cliente quindi veloce, con testi scritti da professionisti e con contenuti interessanti.

amdweb quando si parla di sito aziendale consiglia di analizzare tutto il lavoro da fare partendo da questo schema

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Per capire cosa significa far trovare un sito si deve partire dal capire il concetto di

  • sito internet, come contenitore di servizi, contenuti, prodotti
  • motore di ricerca, nello specifico per comodità si parla di google, visto il traffico che controlla
  • servizio, perché il sito è un servizio che l'azienda offre al mercato, a googe e ai clienti

cosa significa far trovare un sito? Comunicazione

cosa significa far trovare un sito? Offrire un servizio

cosa significa far trovare un sito? essere utili al cliente

Ogni volta che un cliente ha delle esigenze interroga google che prontamente offre delle soluzioni, più soluzioni come annunci a pagamento (strategia ppc) o pagine "naturali" (strategia seo)

Cosa significa far trovare un sito con il ppc?

Il ppc è un modo per generare traffico pagando i motori di ricerca. In genere si parla di google perché è il servizio più usato ma il concetto vale con molti fornitori. Far trovare un sito con il ppc significa definire un budget ed una serie di parole chiave o query di ricerca che quando sono cercate dal cliente, permettono di far visualizzare il sito in questione.

In genere si hanno dei costi irrisori quando si compare nella pagina e costi maggiori quando il cliente clicca il link e arriva alla pagina.

Quando il bunget giornaliero è finito, il sistema parcheggia lo spot e lo ripropone il giorno seguente (in genere si stanziano budget per mesi di lavoro).

Cosa conviene fare per far trovare un sito?

Non c'è una risposta adeguata perché ogni contesto, ogni azienda, ogni settore, ogni servizio ha una storia a sé. Conviene sempre analizzare la miglior soluzione per avere visibilità quando si parla del progetto iniziale visto che la vendita diretta può avere dei benefici quando si parla di ppc ma senza dimenticare che la seo è un lavoro costante che mette il sito nelle prime posizioni dei motori di ricerca nel tempo. Il pay per click dura finché si paga, la seo è costante nel tempo.

amdweb, proprietaria del servizio faiconoscerelatuaazienda preferisce lavorare con la comunicazione, con il testo, con la visibilità naturale perché ci si svincola dal costo mensile e si ha maggior controllo sul risultato. Non sempre il cliente apprezza l'annuncio sponsorizzato e non sempre il cliente apprezza l'annuncio per avere informazioni perchè si tende con questa strategia ad avere una comunicazione molto stretta, molto asciutta puntando piuttosto sul contatto.

Da clienti si preferisce leggere, capire e poi valutare il contatto se realmente interessati senza dimenticare che quanto scritto resta (un cliente che cerca con google cosa significa far trovare un sito e trova questa pagina che parla proprio di cosa significa far trovare un sito può leggere, stampare, rileggere e avere un confronto per testare la coerenza della comunicazione); mentre quando si parla si cambia facilmente versione :-)

La seo permette controllo, perché basta fare delle ricerche per vedere e capire se il sito si può far trovare mentre nel conteggio delle visualizzazioni con i vari gestori ci si deve sempre un po' fidare, concetto che si preferisce evitare.

Inserito il:02/07/2018 17:01:56
Ultimo Aggiornamento:28/07/2018 17:56:34
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Attenzione al prezzo, ma soprattutto attenzione all'esperienza che ha l'azienda ...
leggi..
Se si pensa di spendere poco e che sia facile meglio lasciar perdere, se invece...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology