Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Benvenuto login

Guadagnare con un sito

Non è impossibile Guadagnare con un sito ma di certo non è così facile visto che, alla fine, come per ogni attività, per guadagnare serve arrivare al cliente finale che qualcosa deve sempre comperare.

È ovvio che prima di ogni cosa serve capire bene il meccanismo del web e rendersi conto che per guadagnare con un sito serve avere un sito/portale con un numero importante di accessi. Se si parte da zero e si pensa di fare soldi si rischia una delusione, se si ha un sito con molto accessi, si possono fare ulteriori considerazioni.

Per chi sta cercando di capire se e come è facile guadagnare con un sito ci sentiamo di fare subito una premessa: guadagnare con un sito non è impossibile ma come per ogni attività serve fare un investimento in termini di soldi e tempo per arrivare ad avere qualche entrata. Sono tanti i casi di successo e molti di più i casi di insuccesso di aziende/privati che hanno investito per guadagnare con un sito quindi non resta che fare le opportune considerazioni e capire se e quanto si è disposti a scrivere e investire per mettere on line un sito interessante, il resto sarà conseguenza.

Come realizzare un sito di successo?

Non abbiamo formule magiche ma esperienza per poter consigliare uno schema di lavoro che analizzi ogni step della realizzazione:

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Non si banalizzi questi passaggi se si cerca di capire come guadagnare con un sito perché prima di tutto, si deve costruire e mettere on line un sito utile ai clienti. Grande spazio e priorità alla comunicazione, senza dimenticare che il sito deve essere veloce. Non copiare ed evitare di scrivere quanto si trova già facilmente on line!

Perché un'azienda dovrebbe pagare dello spazio in un sito?

Senza giri di parole, un'azienda paga uno spazio quando ha un targhet ideale di potenziali clienti quindi quando identifica nel sito una possibile miglioria commerciale. Quando un'azienda investe con google dei soldi, si aspetta dei riscontri che non sempre è facile concretizzare. In base al mercato, in base al budget stanziato dall'azienda, in base al flusso del sito si hanno provvigioni differenti.

Non è facile guadagnare con un sito, non è facile creare un sito di successo, non è facile monetizzare contenuti che devono per forza essere importanti, utili e approfonditi.

Non a caso molti servizi dove si guadagna sono servizi di colossi che cercano di arrivare al maggior numero possibile di clienti pagando provvigioni o percentuali a tutti i siti interessati perché senza clienti, nessuna azienda riesce a fare fatturato; più sono i siti affiliati di google più google sarà in grado di generare traffico e di conseguenza, potrà avere maggior traffico per le aziende che spendono per i suoi servizi.

Come guadagnare con i servizi di google

Google è senza dubbio il motore di ricerca più usato al mondo (92% del traffico web passa proprio per google) e le sue proposte per guadagnare con un sito sono molto performanti.

L'utilizzo dei servizi di google è molto semplice perché ci si iscrive senza costi e si copia del codice nelle pagine del sito che saranno poi visualizzate come banner, dai visitatori del sito stesso. È importante avere un numero considerevole di visite perché lo scopo del banner o dello spazio pubblicitario è proprio quello di portare via dal sito il visitatore per fargli vedere la proposta commerciale del banner nel sito che è stato sponsorizzato.

Più il sito in questione è preciso e tecnico più sarà "facile" identificare un target adeguato e preciso quindi diventa importante nella realizzazione del sito definire in maniera chiara il tipo di settore e di pubblico che si andrà a coinvolgere.

Google stesso attraverso l'analisi del sito cercherà di proporre pagine e sponsorizzazioni adeguate

Interessante la guida on line per guadagnare con un sito proposta da google a questo link

Ci sono altri servizi che permettono di guadagnare con un sito, parliamo di amazon, apple dove si propongono i loro prodotti con link specifici e si ha una provvigione in base alle vendite effettuate. In genere questi servizi non hanno costi di affiliazione e hanno procedure di attivazione molto agevolate con servizio di supporto per i clienti, dedicato.

Link alla pagina delle affiliazioni di amazon

Link alla pagina programma affiliati di apple

Inserito il:09/10/2018 09:52:08
Ultimo Aggiornamento:09/10/2018 10:27:17
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Attenzione al prezzo, ma soprattutto attenzione all'esperienza che ha l'azienda ...
leggi..
Se si pensa di spendere poco e che sia facile meglio lasciar perdere, se invece...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology