Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca su Informazioni

Continuando a navigare in questo sito acconsenti alla nostra Policy. [OK, ho capito]
Benvenuto login

Quanto costa dare visibilità ad un sito?

Quanto costa dare visibilità ad un sito? Amazon nel 2019 ha speso in adv più di 11 miliardi di dollari.

La visibilità di un sito è un lavoro strategico d'insieme che l'azienda deve definire prima di andare on line; dipende sempre dalle aspettative ma in linea generale tra strategie Seo, presenza nei social e strategie ppc quindi a pagamento, si parte almeno da 3/4 mila euro al mese; purtroppo se si è già on line e ci si chiede quanto costa dare visibilità ad un sito è già tardi e si rischia di dover fare da zero il lavoro.

Capire quanto costa dare visibilità ad un sito, quindi, diventa conseguenza di una serie di scelte tecnico strategiche pre realizzazione, che purtroppo spesso il cliente che paga nemmeno conosce.

amdweb quando si parla di sito aziendale propone uno schema iniziale di lavoro per fare capire a chi spende ogni aspetto da analizzare. È uno schema concettuale che analizza l'insieme ed è utile per capire i vari costi che un'azienda deve sostenere, tra i quali, appunto la visibilità.

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Quando ci si chiede quanto costa dare visibilità ad un sito senza aver analizzato il contesto, si rischia sempre di avere una risposta generica poco utile. Dal progetto iniziale si valuta la strada strategica da seguire ricordando che la visibilità di un sito, può essere

  • visibilità naturale quindi il cliente trova il sito facendo delle ricerche mirate con i motori di ricerca 
  • visibilità a pagamento quindi pagando i vari canali (social, motori di ricerca, sponsorizzazioni dirette) per essere presenti quando il cliente fa determinate ricerche

Sono strategie che possono essere complementari quindi il primo consiglio che ci sentiamo di dare per capire quanto costa dare visibilità ad un sito è quello di fare un prospetto spesa dettagliato e su misura analizzando le specifiche esigenze dell'azienda stessa.

Si tenga inoltre presente che in base al settore trattato, ai punti vendita, alla rete commerciale dell'azenda, ci possono essere altre strategie per dare visibilità al sito per questo è sempre consigliato un report diretto e su misura.

Quando costa dare visibilità naturale ad un sito, con i motori di ricerca?

Parlare di visibilità naturale con i motori di ricerca di un sito, significa parlare di seo; parlare di seo significa passare per un progetto comunicativo/redazionale che permette di

  • Analizzare le esigenze aziendali
  • Analizzare il mercato
  • Analizzare la concorrenza
  • Fare un primo prospetto economico che permetta di capire quanto serve all'azienda per avere riscontri
  • Fare un progetto redazionale
  • Scrivere i testi (quindi definire che tipo di testo di andrà a scrivere)
  • Coordinare le varie strategie (landing page per il ppc, seo per farsi trovare, condivisioni varie nei social o pagine specifiche per il mail marketing o per altri canali)

In termini economici parlare di visibilità naturale nei motori di ricerca significa fare un investimento mensile per almeno 3 anni di qualche migliaio di euro (dipende da settore, argomento, concorrenza, prospettive e marginalità). In genere l'investimento ideale è 2/3000 euro in ricerche e analisi (la cifra è indicativa e dipende dal settore) e successivamente un lavoro di stesura testi in base al progetto redazionale (un testo post progetto costa circa 100 euro).

Una seconda alternativa economica è quella di passare direttamente alla stesura testi senza un prospetto iniziale ma alla lunga è una strategia che può avere lacune (economicamente si spende di più per un testo, 150/200 euro e non si spende per il report iniziale).

Perché i motori di ricerca mettono un sito nelle prime posizioni?

Serve aver chiaro un concetto quando si cerca di capire quanto costa dare visibilità ad un sito: ogni sito deve essere un valore aggiunto per il cliente e di conseguenza per il motore di ricerca quindi parlare di quanto costa dare visibilità ad un sito significa parlare di siti strutturati e completi con un'ampia comunicazione nel settore (per Google un sito piccolo ha almeno 250 pagine).

Quando si pensa ad un sito scarno, che non spiega troppo perché si pensa che il cliente non legga, non ha senso chiedersi quanto costa dare visibilità ad un sito, perché viene a mancare il primo ingrediente che determina la visibilità del sito: la comunicazione.

Quando un motore di ricerca come google si "espone" e propone un sito tra le prime posizioni, significa che reputa il sito un valore aggiunto rispetto al mare di informazioni che già si trovano on line. Quando si parla di progetto comunicativo, infatti, si parla proprio di un lavoro preciso e costante che permette di far trovare l'azienda per le sue eccellenze.

quanto-costa-dare-visibilita-ad-un-sito

L'esempio può essere proprio questa pagina dove si parla di quanto costa dare visibilità ad un sito; un cliente visitatore che cerca questo tipo di informazione digitando appunto quanto costa dare visibilità ad un sito deve trovare una risposta il più chiara possibile. 

Quindi: quanto costa dare visibilità ad un sito?

La visibilità ad un sito è conseguenza strategica di un progetto comunicativo che integra una parte tecnica veloce e sicura. Un cliente fa delle domande ai motori di ricerca e più la risposta che si mette nel sito è pertinente e completa più è facile essere trovati per primi. Un sito piccolo è per google un sito di 250 pagine. Per i costi conviene sempre avere un prospetto spesa personalizzato ma si parla sempre di 2/3000 euro di start up e di un costo mensile di 50/60 euro a pagina per almeno 2/3 anni (quante pagine fare è poi conseguenza del progetto). Ci si chieda sempre che interesse può avere google a mettere in prima pagina un sito (ribadiamo soprattutto quando non si investe nella comunicazione).

Un grosso errore è pensare di usare il ppc per tagliare i costi seo di un sito perché se da una parte si arriva a nuovi clienti, dall'altra si ricevono in un contesto "spoglio", inutile che non invoglia certo al contatto o alla collaborazione.

Quando si parla di (quanto costa dare) visibilità ad un sito si parla di un lavoro strategico importante che intercetta ogni interesse del cliente e lo presenta come soluzione/risposta in una pagina del sito. Un cliente chiede al motore di ricerca che a sua volta propone quando di meglio ha a disposizione. Ci si chieda sempre perché un sito merita di essere letto da un visitatore (soprattutto quando si pensa che la parte scritta di un sito non sia importante).

Quando costa dare visibilità a pagamento (PPC) ad un sito, con i motori di ricerca?

Parlare di visibilità a pagamento, ppc, significa impostare delle campagne pubblicitarie dove si concorda con il motore di ricerca che ogni volta che un utente fa specifiche richieste con determinate parole chiave, il motore di ricerca propone il sito negli spazi contrassegnati con la dicitura a pagamento (ann).

Sono tante le considerazioni da fare soprattutto se alla base di tutto si tenta di capire quanto costa dare visibilità ad un sito. Ogni parola o query ha un costo, l'impostazione della campagna costa e questi costi sono costanti nel tempo (quando si smette di pagare il sito torna anonimo).

Non si tratta di essere d'accordo o meno con una strategia, si tratta di analizzare bene le esigenze dell'azienda. Su certe tematiche è difficile lavorare solo con la seo ma si ricordi sempre che il sito deve avere comunicazione. Se i testi sono fatti dall'azienda, si faccia attenzione, non ha senso; se si fa ppc si genera traffico ma senza un filtro comunicativo si rischia di essere "bombardati" da clienti in realtà poco interessati.

Consigli per dare visibilità ad un sito

Consapevolezza e lungimiranza sono i consigli che ci sentiamo di dare quando si parla di visibilità in un sito. Google è chiaro nelle linee guida consiglia di spiegare bene quello che propone l'azienda poi il resto è conseguenza.

La seo è certezza (si verifica), il ppc ha dei filtri che non sempre sono verificabili quindi prima di tutto un altro consiglio è analizzare bene lo schema proposto, capirlo e approfondire quanto non è chiaro meglio se prima di spendere.

Inserito il:31/05/2018 12:42:39
Ultimo Aggiornamento:15/10/2020 13:22:08
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

In evidenza

Attenzione al prezzo, ma soprattutto attenzione all'esperienza che ha l'azienda ...
leggi..
Se si pensa di spendere poco e che sia facile meglio lasciar perdere, se invece...
leggi..
Cosa rende un sito appetibile per i clienti? Ci sono aspetti importanti che non si possono sottovalutare anche se, purtroppo, spesso...
leggi..
amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet
yost.technology