Vale la pena fare un sito per vendere online?

Vale la pena fare un sito per vendere online? Sì, vale la pena fare un sito per vendere on line, ma dipende dal tipo di progetto che si sceglie di fare. Fare un sito per la vendita online è facile, farlo funzionare meno.

Se vogliamo fare un progetto per avere uno strumento di lavoro, il sito per vendere online è senza dubbio una risorsa, se pensiamo di iniziare con siti gratuiti o con consulenti che giocano al ribasso per la loro poca esperienza, di certo la vendita online non è di aiuto all'azienda e non possiamo certo dire che ne vale la pena.

Cerchiamo di capire cosa serve, cerchiamo di capire come funziona il web in generale e cerchiamo di capire come un sito, sia esso vetrina che e-commerce possa essere utile all'azienda. Capire ci permette di scegliere ed essere critici, capire ci permette di investire meglio, capire ci permette di ponderare e contribuire allo sviluppo.

Quando non vale la pena fare un sito per vendere online?

Non vale la pena fare un sito per vendere online quando non siamo coinvolti e affrontiamo la nostra presenza aziendale nel web con passività perché alla lunga ci stancheremo di spendere e, non da meno, perché non saremo mai in grado di capire le reali possibilità che si potrebbero presentare con il web. Troppe volte si cerca una web agency che faccia tutto da sola, partendo magari da un catalogo, ma l'approccio, dalle nostre esperienze, non porta a nulla.
(Chiedete a chi parla male dei siti e-commerce, quanto si è interessato di capirci di più finché si faceva il lavoro).

Attenzione anche all'approccio che ha il nostro potenziale fornitore, la web agency che abbiamo scelto, per capirci meglio, perché parole come fidati di noi, lascia fare a noi, facciamo noi da soli, non sono sempre funzionali. Fidiamoci, certo, ma pretendiamo di capire bene soprattutto quando non siamo d'accordo o quando il sito non ci rappresenta. Del resto non dimentichiamo mai che noi siamo i primi navigatori e per quanto siamo inesperti, quando il sito non ci convince probabilmente non convincerà nemmeno il nostro cliente finale.

L'approccio migliore per fare un sito che vende

Consigliamo massima chiarezza su due macro aspetti nella realizzazione di un sito, il primo tecnico strategico, il secondo economico.  Consigliamo di affrontare sempre e con estrema consapevolezza, almeno concettuale, ogni passaggio per scegliere il meglio e investire nella presenza aziendale con cognizione di causa. Ne parleremo spesso, perché sono questioni molto delicate che influiscono sul lavoro finale.

Aspetti tecnico strategici

aspetti tecnico realizzativi di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Progetto iniziale (obiettivi, aspettative, tempi)
  • Scelta tecnica (costi, opportunità nel medio lungo termine)
  • Realizzazione contenuti (Progetto comunicativo, progetto redazionale e stesura testi)
  • Post messa in rete (tutti gli aspetti che fanno lavorare un sito)
Aspetti economici

aspetti economici di un sito | faiconoscerelatuaazienda.it
  • Costi tecnici (piattaforma, dominio, certificati, personalizzazioni e assistenza)
  • Costi realizzativi (progetti, foto, inserimenti)
  • Costi grafici (desktop, mobile, immagine coordinata)
  • Costi pubblicitari (come si fa trovare il sito? ppc, social, seo, mail marketing?)

Perché insistiamo su questi passaggi? Insistiamo perché:

1) se abbiamo già un sito e non funziona ci sono utili per capirne i motivi;

2) se vogliamo avvicinarci al web abbiamo un punto di partenza utile per fare le nostre prime considerazioni;

3) se stiamo già lavorando con una web agency possiamo analizzare il percorso intrapreso e avere un confronto con un punto di vista più critico.

Insistiamo su progetto iniziale, scelta tecnica, contenuti e post messa in rete, per creare consapevolezza e per far capire che sì vale la pena fare un sito per vendere on line ma per funzionare deve esserci un minuzioso lavoro di costruzione strategica che inizia con la stesura del progetto e continua nel post messa in rete.

Molti siti e-commerce non funzionano perché si pensa solo a costruire tecnicamente un sito, si prova a fare una transazione e vedendo che tutto funziona si pensa che sia sufficiente, errore tipico che si commette quando si trovano super offerte online siti completi a qualche centinaio di euro; si investe troppo poco perché non si sono cercate, prima di iniziare, tutte le informazioni necessarie per creare un sito e-commerce che funzioni.

È importate spendere poco, ma è importante avere un corretto ancoraggio del concetto di poco. Sì al risparmiare ma cercando di trovare un compromesso spesa/investimento che non arrivi a compromettere il lavoro.

Quanto è giusto spendere per fare un sito per vendere online?

Difficile fare un prezzo, ma se seguiamo bene i 4 punti sopra, riusciamo a quantificare meglio il valore di un lavoro.

Un progetto iniziale che implichi almeno un po' di ricerche su concorrenza, mercato, aspettative e possibilità non è strano possa costare qualche migliaio di euro costo che di solito si vorrebbe stanziare per un sito e-commerce completo.

Gli aspetti tecnici che tanto si sottovalutano preferendo parti tecniche preconfezionate, possono avere un peso importante sul budget complessivo, ma attenzione ai compromessi che si accettano se non si sceglie il meglio, non a caso parliamo di scelta tecnica, secondo step della scaletta che proponiamo di analizzare per fare qualsiasi progetto on line.

Il progetto faiconoscerelatuaazienda, propone yost.technology, la soluzione tecnica ideale per fare siti perché comprende sempre, nei costi mensili, l'assistenza tecnica, aspetto che spesso si sottovaluta trovandosi a spendere nel tempo molto di più per usare un sito preconfezionato che un sito fatto su misura, non a caso parliamo di progetto iniziale, primo step della scaletta che proponiamo di analizzare per fare qualsiasi progetto online. Il costo tecnico di yost.technology varia in base al numero di prodotti che si vendono, quindi:

Quando ci siamo chiesti come dovrebbe essere la piattaforma ideale per fare siti, ci siamo resi conto che ci sono, in ogni sito, dei passaggi e delle funzionalità che non possono mancare, infatti:

  • Un Sito vetrina deve avere: gestione pagine, categorie, immagini, gallery, gestione eventi o post (finestre anteprima che portano a nuove pagine del sito), form contatti
  • Un Blog deve avere: commento del cliente, previa registrazione
  • Un Sito e-commerce deve avere: gestione prodotto, immagini, testo, codice prodotto, marca prodotto, magazzino, sconti per data o numero di pezzi, importo o percentuale, gestione spedizione, pagamenti, contratti e invio mail di riepilogo

Qualsiasi altra funzionalità può/deve essere personalizzata

Perché allora non creare un servizio essenziale, implementabile nel tempo?

Su questi presupposti è nato il nostro progetto tecnico, su questi presupposti è nato yost.technology

Questa scelta strategica, ci permette commercialmente di abbattere i costi iniziali del su misura e proporre un servizio che si avvicina qualitativamente molto al su misura!

yost-technology, servizio tecnico per fare siti

La piattaforma viene proposta come servizio con diversi step di partenza che si differenziano per funzionalità

  • Servizi Lite il punto di partenza, essenziale
  • Servizi Start up
  • Servizi Advanced
  • Servizi Advanced plus

yost.technology viene proposto con queste caratteristiche:

  • Nessun vincolo
  • Costi chiari sia nel gettone iniziale che nel tempo
  • Servizio hosting performante
  • Servizio email server con antispam e backup
  • Assistenza tecnica sempre compresa nel prezzo
  • Gestione sito vetrina, blog e sito e-commerce
  • Integrazioni gestionali
  • Possibilità di avere sviluppi nel tempo
  • Codice sorgente sempre controllato e ottimizzato
  • Predisposizione Seo della piattaforma
  • Gestione anche autonoma del servizio
  • Opzione controllo dati degli accessi, servizio che permette il confronto con analytics di Google

 

yost.technology, servizi web per realizzare siti

Le proposte amdweb per fare un sito vetrina

Servizio vetrina attivo in 24/48 ore

Il servizio vetrina è attivo in 24/48 ore dalla registrazione/trasferimento del dominio.

Tutti i servizi prevedono:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica.
  • Gestione indipendente delle pagine.
  • Massima ottimizzazione seo sia dei testi che delle foto.
  • Grafica di base responsive.
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori.
  • Predisposizione per inserimento Google Analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di Google).
  • Form contatti con visualizzazione del contatto anche da piattaforma.
  • Gestione pagine in evidenza ovvero la possibilità di inserire dei riquadri "in evidenza" visibili in tutte le pagine del sito
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti.
  • 2 ore di affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma.

Guida online h24, che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della piattaforma

Caratteristiche dei servizi:

Sito vetrina

Lite
 

da 590 euro

 


Per iniziare o gestire fino a 30 pagine.
Caratteristiche:

  • Gestione fino a 30 pagine
  • Gestione 1 spazio post

Sito vetrina

Start up
 

da 1590 euro

 


Per gestire fino a 100 pagine.
Caratteristiche:

  • Gestione fino a 100 pagine
  • Gestione 3 eventi a scadenza alla volta
  • Gestione 3 spazi post 
  • Gestione/integrazione 2 spazi categorie
  • Opzione blog con l'aggiunta di 590 euro

Sito vetrina

Advanced
 

da 3590 euro

 


Per gestire più di 100 pagine.
Caratteristiche:

  • Gestione N pagine
  • Gestione N eventi a scadenza
  • Gestione N spazi post 
  • Gestione/integrazione N spazi categorie
  • Opzione blog con l'aggiunta di 590 euro

Le proposte amdweb per vendere online

Servizio store attivo in 24/48 ore

Il servizio e-commerce è attivo in 24/48 ore dalla registrazione/trasferimento del dominio. 

Tutti i servizi prevedono:

  • Attivazione e messa in rete della parte tecnica store
  • Massima ottimizzazione seo, sia dei testi che delle immagini
  • Script social per far condividere i contenuti dai visitatori
  • Predisposizione per inserimento Google analytics (si deve attivare il profilo nei servizi di Google)
  • Form contatti
  • Personalizzazione di testo e/o immagini nella mail di risposta nei contatti
  • Personalizzazione degli accordi con il cliente
  • Gestione contatti e ordini da amministrazione del sito
  • Gestione forme di pagamento PayPal, bonifico (opzionale a consuntivo il pos virtuale)
  • Gestione modalità di spedizione a costi differenti per soglie di spesa
  • Gestione carrello, mail riepilogo ordine per cliente e admin
  • Affiancamento iniziale per imparare ad usare la piattaforma

Guida online h24, che permette di rivedere, ogni qualvolta sia necessario, passo passo l'utilizzo della piattaforma

Caratteristiche dei servizi:

Sito Ecommerce

Lite
 

da 790 euro

 

 

  • Gestione prodotti
  • Gestione magazzino
  • Gestione sconti
  • Gestione categorie
  • Ricerca su tag

Sito e-commerce

Start up
 

da 2790 euro

 

Servizio Lite  +

  • Prodotti Correlati
  • Schema caratteristiche prodotto
  • Scelta di 2 opzioni (totale 2 crediti)

Sito e-commerce

Advanced
 

da 5950 euro

 

Servizio Lite  +

  • Prodotti correlati
  • Schema caratteristiche prodotto
  • Scelta di 5 opzioni (totale 5 crediti)

Sito e-commerce

Adv plus
 

da 9900 euro

 

 

  • Scelta di tutte le opzioni
  • Implementazioni scontate o comprese per 3 anni

Opzioni store da 1 credito

  • Gestione varianti del prodotto  (1 credito)
    Funzionalità adatta a gestire un prodotto con varianti ad esempio per taglia, misura, colore o modello. La gestione delle varianti permette di raggruppare i singoli prodotti e presentarli insieme al cliente, che può scegliere tra le diverse opzioni.
  • Gestione offerte sul singolo prodotto (1 credito)
    È una funzionalità di gestione avanzata per proporre offerte multiple. Il cliente che visualizza un prodotto, vede subito se tale prodotto ha un'offerta multipla.
  • Gestione omaggi su soglia spesa (1 credito)
    Funzionalità che permette di proporre omaggi singoli o a scelta, rispetto all'importo del carrello.
  • Gestione sconti su soglia spesa (1 credito)
    Funzionalità che permette di proporre al cliente dei prodotti scontati rispetto all'importo del carrello.

Opzioni store da 2 crediti

  • Gestione varianti del prodotto  (2 crediti)
    Funzionalità adatta a gestire un prodotto con varianti ad esempio per taglia, misura, colore o modello. La gestione delle varianti permette di raggruppare i singoli prodotti e presentarli insieme al cliente, che può scegliere tra le diverse opzioni.

Opzioni store da 3 crediti

  • Gestione kit di prodotti (3 crediti)
    I Kit sono dei pacchetti di prodotti che possono essere personalizzati tanto da permettere al cliente finale di fare un acquisto conveniente, completo e su misura. Si crea un prodotto di partenza (che ad esempio può essere maglia+pantalone) e si inseriscono delle ulteriori scelte opzionali che possono essere scontate o a prezzo pieno.
  • Gestione coupon (3 crediti)
    • Coupon sconto generico (valore e/o percentuale) attivo per 1 o "N" volte
    • Coupon con vincolo minimo di spesa
    • Coupon personalizzato associato alla login del cliente
    • Coupon prodotto o insieme di prodotti
    • Gestione base Gift Card
  • Gestione Kit Offerta (3 crediti) *** (Disponibile 60 giorni circa dall'attivazione del servizio)
    Funzionalità che permette di far scegliere al cliente N prodotti tra quelli disponibili ad un prezzo scontato.

Quando abbiamo pensato di scrivere il codice sorgente del servizio yost.technology abbiamo cercato di prevedere un servizio come punto di partenza, quindi essenziale con la possibilità di gestire a step differenti funzionalità che possono essere condivise o esclusive (ogni progetto è definito con il singolo cliente, ogni singolo cliente può avere personalizzazione esclusive).

Costi annuali (dopo il 6° mese)

  • 29 euro/mese + iva se si mettono in vendita fino a 30 prodotti
  • 59 euro/mes + iva se si mettono in vendita fino a 150 prodotti
  • 79 euro/mese + iva se si mettono in vendita fino a 300 prodotti
  • 129 euro/mese + iva se si mettono in vendita "N" prodotti

Costi del dominio annuali

  • 20,00 euro + iva per la registrazione o rinnovo del nome
  • 99,00 euro + iva all'anno per lo spazio base (5 gb di spazio, 5 caselle mail professionali )
  • 149,00 euro + iva all'anno per lo spazio avanzato (10 gb di spazio, 10 caselle mail professionali)
  • 35,00 euro + iva all'anno all'anno per aggiungere fino a 30 caselle mail
  • 65,00 euro + iva all'anno per un 3° livello (1 gb di spazio)
  • 99,00 euro + iva all'anno per un 3° livello (5 gb di spazio)
  • Servizio back up mail server da 50 + iva all'anno, servizio a consuntivo

  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 10 gb a 99 euro + iva all'anno (10,00 euro + iva al mese)
  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 25 gb a 220 euro + iva all'anno (19,90 euro + iva al mese)
  • Aggiunta spazio mail server (da sommare ai costi del dominio) 50 gb a 390 euro + iva all'anno (35,00 euro + iva al mese)

La fatturazione del servizio è annuale.

La stesura dei contenuti, quanto costa in un sito e-commerce?

amdweb propone come costi medi per la stesura dei contenuti di un sito e-commerce ottimizzati seo 30/40 euro a prodotto, tenendo sempre conto che si insegna al cliente a fare in autonomia gli inserimenti meno rilevanti o, per essere più concreti, gli inserimenti in cui si guadagna meno. A conti fatti, un e-commerce che ha 100 prodotti da inserire, spende circa 3/4 mila euro, cifra impegnativa se consideriamo che molte aziende propongono pacchetti completi a meno di 1500 euro. Il punto da affrontare, però è un altro: vale la pena fare un sito per vendere online? Se vogliamo vendere dobbiamo affrontare un'insieme di ingredienti che possano rendere piacevole il nostro piatto. Senza visibilità non vale la pena fare un sito per vendere online.

Post messa in rete di un sito e-commerce

Ultimo aspetto da considerate, sempre legato a costi e convenienza del fare un sito e-commerce, è il post messa in rete e cerchiamo di affrontare l'argomento con una certa insistenza perché è una voce spesa non così irrisoria che sempre, in generale, si omette di trattare. Serve proporsi, serve farsi trovare, serve alimentare costantemente il nostro progetto. L'esempio migliore è il negozio fisico in cui sempre si pulisce, sempre si spende per bollette, personale, migliorie a prescindere dal fatto che siamo in affitto o sia di proprietà. Il concetto di post messa in rete deve essere chiaro perché un sito non può essere abbandonato fine a se stesso né se parliamo di sito vetrina, né sia esso un sito e-commerce.

Newsletter, sms, social network, offerte, sconti, promozioni, vendite con preordini, sconti fedeltà sono tutti spunti da trattare per aiutare il sito dopo la sua pubblicazione.

Vale la pena fare un sito per vendere online?

Torniamo ai presupposti iniziali, Vale la pena fare un sito per vendere online se lo facciamo con criterio e senza illuderci che un sito fatto in economia sia un trampolino di lancio.

 

Ultimo Aggiornamento: 02/05/2022 08:46:06
Condividi nelle tue pagine Social


Faiconoscerelatuaazienda
più visibilità alla tua azienda!

amdweb usa e consiglia
yost technology
Yost.tecnology

la piattaforma più evoluta di sempre, per creare e gestire siti internet

Ecco qualche esempio di struttura da 590 euro che con amdweb può essere operativa in 24/48 ore dall'attivazione del dominio (con materiale fornito)

yost.technology | 04451716445